Per offrirti una miglior esperienza di navigazione utilizziamo cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l`utilizzo. La disattivazione di alcuni cookies potrebbe compromettere il corretto funzionamento del sito. clicca qui per maggiori informazioni
Venerdì, 31 Maggio 2013 16:51

Strada dei Vini del Cantico

Written by  Strada dei Vini del Cantico
Rate this item
(3 votes)

L'Umbria oltre ad essere terra di Santi è anche terra di grandi vini. Favorita da un clima di particolare mitezza, è di spiccata vocazione vitivinicola, anche in virtù delle caratteristiche geomorfologiche dei terreni, generalmente sciolti e permeabili, che favoriscono la crescita e la piena maturazione dell'uva.

Con una vasta e coraggiosa operazione di reimpianto e di messa a dimora di vitigni adatti all'ambiente, iniziata negli anni Sessanta, si sono poste le basi per una continua specializzazione della coltura della vite, in grado perciò di fornire una produzione eccellente sul piano qualitativo, senza forzare le rese. Così oggi, la realizzazione della " Strada dei Vini del Cantico", fortemente voluta dai comuni di Massa Martana, Todi, Monte Castello di Vibio, Fratta Todina, Collazzone, Marsciano, Perugia, Torgiano, Bettona, Cannara, Spello, e Assisi, vuole rappresentare un originale connubio tra le atmosfere, i colori, la magia e le tradizioni dei luoghi più rappresentativi dell'Umbria e l'armonia dei loro vini e delle loro specialità gastronomiche.
Per scoprire una zona dell'Umbria, attraverso la sua viabilità storica, si è pensato ad una strada dove si trovano le testimonianze di una cultura secolare: borghi antichi, città, castelli, chiese e abbazie; per fare un viaggio nel passato attraverso rievocazioni, feste e tradizioni che ogni anno danno vita a momenti di grande vivacità e interesse, per vivere i ritmi naturali della terra, scoprire i luoghi dove nascono nobili vini, grazie alla fatica e all'ingegno dell'uomo; per gustare sapori che rievocano le tradizioni e la laboriosità contadina, con una grande varietà di piatti e di abbinamenti di gusto.
La strada dei vini del Canticoè stata pensata per essere percorsa in automobile, tuttavia l'itinerario, seguendo strade minori e panoramiche, ben si presta anche al cicloturismo.
l'autunno, periodo di vendemmia, è certamente uno dei momenti più suggestivi per trascorrere qualche giorno in questi luoghi. Ma anche l'inverno offre paesaggi emozionanti e gusti intensi di una gastronomia tipica e ricca di sapori, oltre alla possibilità di seguire la particolare lavorazione delle uve per i vini passiti.
In primavera e in estate, infine, è possibile abbinare al percorso enologico passeggiate a piedi, in bicicletta e a cavallo, in un ambiente naturale molto vario dove ovunque si sentono i profumi dell'aria pulita, il profumo delle acque, anch'esso diverso da stagione a stagione.

Strada dei Vini del Cantico logo strada dei vini cantico

Sede legale: Corso Vittorio Emanuele II, 25 – 06089 Torgiano (PG)
Sede operativa: Piazza della Repubblica, 9 – 06089 Torgiano (PG)
P: (+39) 075 6211682
www.stradadeivinidelcantico.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Read 1683 times Last modified on Martedì, 16 Luglio 2013 17:47

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.