Per offrirti una miglior esperienza di navigazione utilizziamo cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l`utilizzo. La disattivazione di alcuni cookies potrebbe compromettere il corretto funzionamento del sito. clicca qui per maggiori informazioni

BlogLeggi le ultime News

 
Martedì, 11 Dicembre 2012 21:08

Strada del Sapori Valtiberina Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Strada dei Sapori della Valtiberina.

Additional Info

  • Zona geografica:

    Provincia di Arezzo, Valtiberina Toscana: Rilievi montuosi:a ovest Alpe di Catenaia,a est Alpe della luna, Fiumi: il celebre Tevere, Laghi: diga di Montedoglio.

  • Storia:

    LA vallata storicamente è rappresentata storicamente sa Sansepolcro e Anghiari.

    Dal punto di vista vitivinicolo la produzione non è antecedente al XX secolo e per trovare

    I primi esempi di vino selezionato di qualità è stato necessario attendere il periodo tra gli

    Anni 60-70.

  • Borghi e villaggi:

    In alta Valtiberina sorgono borghi antichi come Sansepolcro e Anghiari,famosi l’uno per il pittore Piero della Francesca che ha immortalato il paesaggio alto Tiberino e l’altro per le sue antiche architetture medievali e per il quadro della

    “Battaglia” dipinto da Leonardo da Vinci.

    Ricordiamo anche Paesi come Pieve Santo Stefano con il suo archivio diaristico

    d’importanza internazionale, Monterchi e la sua Madonna del Parto (uno degli

    affreschi piu belli di Piero Della Francesca), Caprese Michelangelo che ha dato i

    natali a Michelangelo Buonarroti e Sestino conosciuto per la sua formazione

    geologica particolare.

  • Percorso consigliato:

    Percorso promosso da “in Valtiberina toscana” di 5 giorni

    tra cucina e arte.

    1°GIORNO: trasferta in valtiberina e giro turistico per la vallata

    2° GIORNO: visita alla città storica di San Sepolcro con il suo museo Civico, il museo delle erbe di Aboca e nel pomeriggio

    Spostamento in un frantoio con corso di cucina

    Organizzato in loco.

    3° GIORNO: trasferta al capoluogo provinciale di Arezzo con gli

    Affreschi di Piero della Francesca e visita ad una

    Bottega artigiana orafa.

    4° GIORNO: giornata dedicata al bellissimo borgo medievale di

    Anghiari con visita al’ormai celeberrima antica

    Teleria Busatti e ad una bottega di lavorazione del

    Vimini.

    5° GIORNO:Visita a Villa Buitoni, casa della storica famiglia

    Produttrice di pasta da 1827 e corso di ceramica

    Nel pomeriggio.

  • Vitigni:

    I principali vitigni coltivati in zona sono il tipico Sangiovese toscano e Merlot per il vino rosso, mentre lo chardonnay e il malvasia per il vino bianco.

  • Curiosità:

    Tra le principali tradizioni ci sono:

    A San Sepolcro: “Fiere di mezza quaresima” e il “Settembre Biturgense”

    Ad Anghiari: “Palio della vittoria” “San Martino” e “100 gusti dell’Appennino”

    A Caprese Michelangelo: “Sagra della Castagna”

    Pieve Santo Stefano: “ Giornata del diario”

    Monterchi: “ Sagra della polenta”

  • Città principali:

    San Sepolcro (stazione ferroviaria FCU, superstrada E45)

  • Informazioni utili:

    Strada Dei Sapori Valtiberina

    Piazza Mameli 10, 52031 Anghiari (Arezzo)

    TEL: 0575/736868 FAX: 0575/759990

    WEB-SITE: www.stradasaporivaltiberina.it

    E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Read 5917 times Last modified on Venerdì, 22 Febbraio 2013 21:21

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.