Per offrirti una miglior esperienza di navigazione utilizziamo cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l`utilizzo. La disattivazione di alcuni cookies potrebbe compromettere il corretto funzionamento del sito. clicca qui per maggiori informazioni

Blog[span class="rt-title-tag"]Leggi le ultime News[/span]

 

Agosto nelle terre del Soave, tra escursioni in bici e a cavallo, camminate nei boschi e in vigneto, "Enotturna" e degustazioni d'eccellenza

Per ritemprarsi dalle fatiche dell'anno, giornate relax negli agriturismi con piscina tra le colline della Strada del vino Soave 

31 agosto-2 settembre: torna Soave Versus, la "tre giorni" enogastronomica in Chiostro. Tra gli eventi in programma: auto d'epoca e scatti d'autore a Verona, collegamenti in streaming con la Grande Mela (Eataly New York e Risotteria Melotti) e Vulcania Etna, incontro "Chi guida le Guide?" Trascorrere una vacanza nel territorio della Strada del vino Soave significa non annoiarsi mai: è possibile infatti alternare a momenti di ozio attivo, giornate dedicate allo sport oppure alla cultura, visitando le numerose testimonianze artistiche presenti nell'est veronese oppure a Verona, splendida città d'arte (www.turismoverona.eu) che d'estate diventa anche capitale della lirica (www.arena.it), raggiungibile dalle terre del Soave in pochi minuti d'auto o di treno.

Soleggiati crinali, boscose vallate, fiumi e ruscelli che si alternano a secolari castagneti, è questo il territorio dove si trova Marradi paese del Mugello, a pochi chilometri da Firenze, testimone di una storia millenaria. Ricco di cultura e antiche tradizioni, il paese si offre al turista con il calore di un’ospitalità genuina che fa da cornice ai colori del suo paesaggio. Il nostro territorio è solcato da una fitta rete di sentieri, che lungo i loro percorsi attraversano maestosi castagneti.

La Strada del Vino delle Colline Pisane, in uno scenario tipicamente toscano tanti piccoli borghi di grandi tradizioni. Nelle immediate vicinanze di Pisa, in un territorio agreste e molto variegato, si snoda il percorso della Strada del Vino delle Colline Pisane. È un itinerario facilmente accessibile, percorribile anche con mezzi ecologici alternativi all’auto. Da dolci pianure si passa a colline ricche di boschi secolari, di castagneti e di vegetazione tipicamente toscana che, con il variare delle stagioni, caratterizzano il panorama di effetti suggestivi.

Nel più tipico paesaggio toscano si inserisce il territorio di Cortona, posto nell’estremo lembo orientale della regione. Sfiorata dall’autostrada A1 Napoli Milano è in posizione strategica tra Roma, Firenze, Siena e Perugia. In questa
campagna tra vigneti e oliveti si snoda la Strada dei Vini di Cortona. Percorso turistico eno-gastronomico che seppur di recente riconosciuto dalla regione, vanta una lunghissima tradizione enologica.