Per offrirti una miglior esperienza di navigazione utilizziamo cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l`utilizzo. La disattivazione di alcuni cookies potrebbe compromettere il corretto funzionamento del sito. clicca qui per maggiori informazioni

Blog[span class="rt-title-tag"]Leggi le ultime News[/span]

 

I Monti Pisani separano la pianura di Pisa dalla pianura di Lucca. La Strada dell’Olio Monti Pisani, che interessa il versante pisano del Monte, comprende cinque Comuni: Buti, Vicopisano, Calci, San Giuliano Terme, Vecchiano ed è facilmente percorribile grazie alla rete stradale esistente che giunge fino al mare, ed ai sentieri che percorrono l’area montana. La zona è a poca distanza dall’autostrada A11 Firenze mare, con le uscite: Migliarino, Pisa Nord, Lucca.

Il territorio rurale della Strada del Vino e dell’Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia, in provincia di Lucca, è unico in Toscana per l’avvolgente e penetrante bellezza dei suoi paesaggi naturali, ricchi di luce e colori. Dalle bianche cime di marmo delle Alpi Apuane, che incorniciano il blu della marina versiliese da Forte dei Marmi a Viareggio, lo sguardo passa, senza soluzioni di continuità, attraverso i centri storici di Seravezza, Pietrasanta, Camaiore e Massarosa per arrivare lungo dolci e luminose colline a Lucca capoluogo, città ricca di storia ed arte, per poi proseguire per soleggiati pendii alla scoperta delle ville storiche in comune di Capannori, di Montecarlo con la sua fortezza e terminando ad Altopascio, la città del pane e dei Cavalieri del Tau. Questa terra, la Lucchesia, che racchiude una così spettacolare varietà di ambienti naturali – mare, monti, valli, colline – e centri storici, vivi custodi di una cultura millenaria, ha alimentato per secoli la nostra civiltà rurale. Una antica agricoltura, che nella coltivazione della terra, della vite e dell’olivo, nella pratica della pesca, ha prodotto saperi e sapori strettamente legati alle nostre più vive tradizioni. Oggi il visitatore, percorrendo la Strada del Vino e dell’Olio, può vivere e gustare un “paniere” di tipicità lucchesi che, passano dai pregiati vini doc di Montecarlo e delle Colline Lucchesi alla leggerezza dell’olio extravergine di oliva dop di Lucca, dai fragranti pani dei maestri fornai di Altopascio alle produzioni artigianali di alta norcineria di Gombitelli e dei casari di montagna, ai raffinati piatti base di pesce della Versilia con i mille colori delle qualificate produzioni ortofrutticole e floricole. Un invito a camminare per le vie della Strada del Vino e dell’Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia nel corso dell’anno, attraverso un ricco calendario di eventi, per conoscere prodotti di alta qualità, apprezzare l’ospitalità dei nostri hotels, agriturismi, ristoranti e ville, visitare città d’arte e borghi storici, ed estasiarsi la sera, sulla riviera della Versilia, nella luce dorata di un magico tramonto sul mar Tirreno, accompagnati dalle arie appassionate di Giacomo Puccini. Lucca, terra diToscana, dove il tempo ancora non corre. Un vivo presente… radicato in un solido passato.

Questa "Strada" ubicata nella parte sud della provincia di Grosseto, racchiude i comuni di Capalbio, Orbetello,Isola del Giglio, Magliano in T., Grosseto, Monte Argentario, Campagnatico, Roccalbegna, Semproniano, Scansano, Manciano, Pitigliano e Sorano. Ha molto da dire, da raccontare. Propone uno scenario naturale unico, ma non monotono. Questa "Strada" parte da lontano, attraversa luoghi e scenari diversi ma sempre attuali, racconta di civiltà antiche ma non dimenticate, non ancora trascorse.

Venerdì, 31 Maggio 2013 16:51

Strada dei Vini del Cantico

Written by

L'Umbria oltre ad essere terra di Santi è anche terra di grandi vini. Favorita da un clima di particolare mitezza, è di spiccata vocazione vitivinicola, anche in virtù delle caratteristiche geomorfologiche dei terreni, generalmente sciolti e permeabili, che favoriscono la crescita e la piena maturazione dell'uva.